EuroPeano

A fine settembre gli eurodeputati hanno presentato le candidature del Premio Sacharov 2014 (si veda l’articolo Premio Sakharov 2014. Chi sarà il campione dei diritti umani del 2014?) e nella seconda settimana di ottobre sono stati decisi i finalisti.

Questo martedì (21 ottobre 2014) la Conferenza dei Presidenti del Parlamento europeo ha finalmente deciso il nome del vincitore del Premio Sacharov 2014 dopo giorni di discussione e il rinvio della scorsa settimana: il dottor Denis Mukwege.

Denis Mukwege è un ginecologo congolese esperto nel trattamento delle donne vittime di stupri di gruppo, in un territorio, il Kivu del Sud (Repubblica Democratica del Congo), dove lo stupro viene usato come arma. Ha curato finora 30.000 casi e nell’ospedale che ha fondato a Bukavu, l’Ospedale Panzi, ha una media di 10 nuovi pazienti al giorno. La sua presenza sul territorio e il suo lavoro sono così importanti d’aver attirato l’attenzione delle milizie della regione, che hanno tentato di ucciderlo nell’ottobre 2012.

Erano 7 anni che il premio non andava a un candidato proveniente dall’Africa sud-sahariana, l’ultimo era stato Salih Mahmoud Osman, un avvocato dei diritti umani. Gli altri vincitori del Premio Sacharov provenienti dall’Africa sud-sahariana sono: Hauwa Ibrahim (avvocato, 2005), don Zacarias Kamwenho (2001) e Nelson Mandela (politico, 1988).

Per chi fosse interessato alla figura del dottor Denis Mukwege, consiglio di leggere: http://www.europarl.europa.eu/news/it/news-room/content/20141016STO74202/html/Denis-Mukwege-vincitore-del-Premio-Sacharov-2014

http://www.internazionale.it/news/repubblica-democratica-del-congo/2014/10/21/assegnato-a-denis-mukwege-il-premio-sakharov/

http://www.dw.de/congolese-gynecologist-wins-sakharov-prize/a-18010799

http://www.bbc.com/news/world-africa-29717994

Tweet about this on TwitterShare on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0
Author :
Print

Leave a Reply